09E7F10E-7AF1-41CB-8DF1-65F626A3A18E
19th Dic

Babbo Natale ed Elfo di Mirabilandia, con Rianimazione letteraria e i super eroi in Pediatria

CE36A006-BFE6-488E-82A3-E1136080AAF8

Grazie alla sensibilità di Rianimazione Letteraria, anche quest’anno i bambini della Pediatria e del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ravenna, martedì 18 dicembre, hanno ricevuto una visita davvero inattesa che li ha distratti e rallegrati durante la degenza: Babbo Natale e il suo fidato Elfo direttamente da Mirabilandia, hanno portato doni uniti a una sorpresa inaspettata, l’ingresso gratuito a Mirabilandia per i bimbi ricoverati e le loro famiglie.

 

Ma non solo!

Infatti l’incursione intesa come momento di sollievo, si è allungata anche nei corridoi degli altri reparti destando sorpresa ed allegria a chi si trovava di passaggio in Ospedale che non si è fatto mancare l’occasione di scattarsi un selfie con l’allegro Babbo .

Da Mirabilandia e dallo stunt show Sfida a Hot Wheels City con un carico di doni, sono arrivati Davide Padovan e Giuseppe Arizza, accompagnati dal loro Direttore Riccardo Marcante che prontamente ha donato l’ingresso al Parco che anche quest’anno è aperto durante le festivita’ Natalizie.

Mirabilandia, è molto sensibile alle incursioni in reparto che continua a sostenere in varie occasioni

Gli showman insieme a Livia Santini, a Patrizia Baratoni dello staff dell’Ospedale, alla scrittrice Giovanna Vigilanti nei panni di Ironman e del compagno e attore Cesare Flamigni nelle sembianze di Spiderman, accompagnando l’evento hanno portato un momento di sollievo e leggerezza ai piccoli degenti ed alle loro famiglie.

Stupore, gioia e felicità negli occhi di grandi e piccini,apprezzatissima da pazienti grandi e piccoli, personale ospedaliero e cittadini presenti, la ventata di allegria.

Rianimazione Letteraria,attiva organizzatrice di vivaci incursioni con i supereroi in ospedale, ha sensibilmente abbracciato questa proposta da Davide Padovan che ormai è un amico di Pediatria.

Si ringrazia la Ausl Romagna per la disponibilità e la professionalità dimostrata.Apprezzatissima da pazienti grandi e piccoli, personale ospedaliero e cittadini presenti la ventata di allegria.

E6384B00-D6EA-4352-8A4C-2FA82642DF1E 09E7F10E-7AF1-41CB-8DF1-65F626A3A18E FE55125E-410B-4575-90A4-EA0C6650F4F0