o no. Maurizio Ferrini-2 (1)
4th Gen

Maurizio Ferrini a RiANIMAzione Letteraria

o no. Maurizio Ferrini-2

Dopo la pausa natalizia, riprende la rassegna Rianimazione letteraria presso l’ospedale di Ravenna.

Domenica 7 gennaio ore 15.30 sarà la volta del famoso comico e scrittore Maurizio Ferrini, per anni volto e voce della nota Signora Coriandoli.

Edito da Manfredi, il libro narra di un viaggio surreale compiuto dal politico De Lirio,un comunista romagnolo figlio di Emma Coriandoli e di Adelmo, bagnino inventore della coltivazione turistica intensiva di ombrelloni a filari – come le pesche.
Deluso dalla caduta del muro di Berlino, dallo stesso suo Partito Comunista e dal nascere della Lega, si “consegna” spontaneamente ai funzionari dell’Aeroporto de L’Avana a Cuba.
Bastano queste poche righe di recensione sulla trama per comprendere che ci sarà da ridere.

Del resto Ferrini ci ha abituato fin dai tempi in cui fu scoperto da Renzo Arbore, alla risata.
Negli anni ha interpretato molti ruoli. Comico, attore,scrittore e personaggio televisivo, è nato artisticamente nella trasmissione “Quelli della notte” negli anni ’80 poi lo ricordiamo tutti per la straripante romagnolità della Signora Coriandoli,parodia della casalinga media italiana.

Dopo essere stato a L’Isola dei famosi e in svariati film fra cui Compagni di scuola di Verdone e in un episodio di Don Matteo, sarà presso l’aula magna (7°piano Dea) dell’ospedale S.Maria delle Croci ad intrattenere degenti, personale ospedaliero e cittadini raccontando di sé e della sua avventura umana.

Nata grazie alla disponibilità dell’Ospedale, Rianimazione letteraria è una rassegna permanente che porta in corsia autori, comici, giornalisti, cantanti per sollevare principalmente i pazienti ma che è aperta a tutti nell’ottica di cambiare culturalmente la percezione che si ha dell’ospedale come luogo di sola sofferenza, rendendolo invece anche luogo di sollievo.

Si ringraziano il Comune, la Siae, il Resto del Carlino e dal 2018 anche Romagna Acque che ha adottato il progetto nell’ambito dell’iniziativa “Adotta un progetto sociale;diventa un’azianda solidale”.

Conduce Livia Santini con l’ausilio degli Invasori poetici e coordina Patrizia Baratoni.

 

IMG_3041