IMG_8837
27th Apr

Roberto Balzani a RiANIMAzione letteraria

Roberto Balzani, professore ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Bologna,sarà a Rianimazione letteraria domenica 30 aprile ore 20.

Il professore,che si è occupato di regionalismo, di storia del Risorgimento, di governo municipale fra ‘800 e ‘900 e che e’ stato preside della Facoltà di Conservazione dei Beni culturali dell’Alma Mater, sede di Ravenna, è autore di manuali di storia per le scuole ed è stato anche sindaco di Forlì. Domenica presenterà l’ultimo libro scritto insieme a Giancarlo Mazzucca per l’edizione Minerva e cioè:

Amarcord Romagna. Breve storia di una regione (e della sua idea) da Giulio Cesare a oggi.

IMG_8837

“Ripercorrendo la storia di una regione “immaginaria” unificata dall’amministrazione solo ai tempi del cardinal legato di Ravenna e, più brevemente, dal prefetto napoleonico di Forlì, l’obiettivo degli autori è di stimolare un’opinione pubblica romagnola di massa, al di là dei municipalismi deteriori e delle divisioni della politica.

E nello stesso tempo comunicare agli italiani lo strano tentativo, compiuto da un piccolo lembo di Pianura Padana, di compendiare in sé una sorta di storia concentrata della penisola, dai galli a Cesare, da Giustiniano a Dante, da Machiavelli al Risorgimento, da Mussolini alla guerra mondiale.

Un dado da brodo delle grandezze e delle miserie italiane. Con quale finalità? Oltre al divertimento intellettuale, oltre a trasformare in storia vera, documentata, tanti luoghi comuni, anche l’ambizione di contribuire a sviluppare la sensibilità per una riforma amministrativa dal basso che potrebbe sconvolgere un quadro secolare, unendo comuni e province e imponendo un nuovo sguardo su quello che siamo stati”.

L’iniziativa pensata per degenti e loro parenti , personale ospedaliero è come sempre aperta ai cittadini ed è gratuita.
L’incontro, curato da Patrizia Baratoni, sarà condotto dall’ideatrice della rassegna Livia Santini.

La conversazione sarà imperniata sulla presentazione del testo e si avvarrà della presenza del Vice sindaco Eugenio Fusignani.